ASSISTENZA CALDAIE ROMA: QUANDO È NECESSARIA E A CHI RIVOLGERSI?

 

L’inverno è già arrivato e voi siete ancora alla ricerca di una ditta di assistenza caldaie a Roma? Contattare un caldaista di fiducia o una ditta autorizzata per fornirvi un appropriato intervento di manutenzione e assistenza per la caldaia sarà la soluzione ai vostri problemi e scongiurerete spiacevoli incidenti durante la stagione fredda.

Non esitate a contattare una ditta esperta in impianti termoidraulici per ricevere il miglior servizio di assistenza per la caldaia. La caldaia è la parte più delicata del vostro impianto nonché quella che richiede più attenzione e manutenzione: ignorare i segnali di un problema o evitare i controlli periodici obbligatori all’impianto, accorcerà la vita della vostra caldaia e vi esporrà molto facilmente a danni sia di tipo strutturali che economici (sanzioni amministrative).

 

Assistenza caldaie Roma: assistenza costante per una caldaia ben funzionante nel tempo

 

La caldaia rappresenta un dispositivo termico in grado di produrre calore e di distribuirlo all’interno della vostra abitazione: come noto, questa energia viene trasferita a un fluido che per mezzo della combustione genera calore senza mai raggiungere il punto di ebollizione. Le caldaie possono essere di diverse tipologie e si differenziano fondamentalmente in base alla loro dislocazione: caldaie interne, caldaie esterne, fisse o mobili.

Qualsiasi sia la tipologia di caldaia installata in casa vostra, la sua manutenzione consiste in un’operazione periodica obbligatoria e disciplinata dal DPR 74/2013, che prescrive di attenersi obbligatoriamente alla periodicità di controlli come indicato dalle istruzioni della casa costruttrice e dall’impresa che ha realizzato l’impianto.

Il vostro impianto termoidraulico insieme alla caldaia hannocostantemente necessità di assistenza e controlli affinché venga garantito il loro corretto funzionamento. Molte sono le ditte esperte del settore che possono offrire assistenza per la vostra caldaia e per l’intero impianto di riscaldamento anche a prezzi molto competitivi.

Oltre ai normali controlli di manutenzione all’impianto termoidraulico potrebbe essere utile, ove necessario, un intervento di assistenza alla caldaia: che sia per un problema improvviso e quindi un pronto intervento o per un controllo di natura ordinaria.

È d’obbligo far controllare la caldaia periodicamente. Tra i controlli di routine vi sono i fumi che intasano la caldaia e che potrebbero aumentare l’energia necessaria per far funzionare il riscaldamento. Da controllare ci sono diversi componenti che, se usurati dovranno essere prontamente sostituiti. Il tecnico che si occuperò della manutenzione e dell’assistenza alla caldaiadovrà verificare tutti questi fattori e assicurarsi il corretto funzionamento dell’impianto.

 

Assistenza caldaie Roma: dall’assistenza al pronto intervento caldaie

 

riparazione caldaia roma: fotoI controlli di manutenzione ordinaria alla caldaia, ovvero quelli teoricamente obbligatori, sono quelli, secondo le leggi vigenti, che andrebbero effettuati almeno una volta l’anno. Il vostro termoidraulico di fiducia sarà colui che, grazie alle dovute certificazioni, potrà verificare lo stato della caldaia e sostituire delle parti, qualora necessario, utilizzando solo pezzi di ricambio originali e a norma di legge così da mantenere la funzionalità dell’impianto.

Uno dei controlli obbligatori consiste anche nel controllo dei fumi visto che le caldaie sono in parte responsabili delle emissioni di CO2 e particelle dannose per l’ambiente, per cui devono essere tenute sotto costante controllo. Terminato il test, il termoidraulico vi rilascerà il bollino blu ossia la garanzia che l’impianto della caldaia sia a norma e abbia subito tutti i check per essere in regola.

Qualora la natura dell’intervento non sia prevedibile né obbligatoria si parla invece di controllo straordinario all’impianto termoidraulico. È quindi necessario l’intervento di un esperto o di una ditta di assistenza per caldaie in grado di effettuare riparazioni e sostituzioni di valvole, parti di radiatori o della caldaia stessa.

 

Assistenza caldaie a Roma: ogni quanto tempo fare la manutenzione

 

I controlli periodici di manutenzione e assistenza caldaie sono dettati dal produttore della caldaia in base al modello e al tipo di combustibile utilizzato. Le tempistiche possono inoltre venire modificate dal manutentore che provvederà a indicarvi i tempi previsti. In generale, i tempi con cui si effettuano la manutenzione e l’assistenza caldaie variano in base al modello e alla potenza dell’impianto: ogni due anni per gli impianti termici a combustibile liquido o solido con potenza tra i 10 e 100 KW, annuale, invece, per quegli impianti che hanno una potenza superiore. Infine, gli impianti a gas metano o GPL, devono essere controllati ogni quattro anni dopo la prima accensione.

La persona incaricata della manutenzione e dell’assistenza per la caldaia solitamente coincide con il tecnico responsabile che ha installato l’impianto, deve essere però il proprietario della casa o l’inquilino nel caso in cui la casa fosse affittata, colui deputato a contattare la ditta specializzata per la manutenzione della caldaia a tempo debito. Nel caso in cui, l’impianto fosse centralizzato, sarà l’amministratore di condominio o un delegato da lui ufficialmente indicato a occuparsi dei controlli e dell’assistenza alla caldaia.

 

Assistenza caldaie Roma: un esperto termoidraulico per la manutenzione della caldaia

 

caldaia: fotoI migliori esperti del settore vi assisteranno nella riparazione o nel controllo della caldaia come dell’intero impianto di riscaldamento utilizzando i migliori materiali e test sul mercato. Contattare un servizio di assistenza caldaie potrà dunque essere la soluzione adatta al corretto funzionamento sia immediato che duraturo nel tempo della vostra caldaia.

Dopo l’intervento di una affidabile ditta termoidraulicala vostra caldaia tornerà come nuova e potrete ricominciare a utilizzareun impiantodalle ottime prestazioni e in regola con le norme di legge vigenti. L’intervento di assistenza alla vostra caldaia, sia anche di natura straordinaria,potrebbe essere un test per la ditta convocata nel caso in cui siate alla ricerca di qualcuno che anche in futuro possa intervenire in modo veloce ed efficace: badate bene alle prestazioni del termoidraulico e allo stato della vostra caldaia domestica dopo l’intervento, se il rapporto qualità prezzo è stato rispettato avete trovato il vostro caldaista di fiducia!

 

Assistenza caldaie Roma: quando costa un intervento?

 

I costi per l’assistenza alla caldaia variano in base alla tipologia d’intervento e alla sua natura. Solitamente, un servizio di manutenzione o di assistenza alla caldaiapotrebbe aggirarsi introno agli 80 o 90 € e durareall’incirca un’ora, se non vi sono particolari problemi o parti logorate da sostituire. In questo caso oltre ad aumentare le ore di lavoro da parte del tecnico aumenteranno anche i costifinali dell’intervento. È il responsabile dell’impianto colui che pagherà il conto finale, anche se si tratta solo dell’inquilino di una casa in affitto.

 

Assistenza caldaie Roma: il rilascio del bollino blu sul libretto al termine dell’intervento

 

Al termine dell’intervento d’assistenza termoidraulico, il tecnico vi rilascerà il famoso bollino blu direttamente sul libretto della caldaia. Esso vale come una garanzia di norma e funzionamento e completerà il libretto, ossia, il documento d’identità che racchiude tutte le sue informazioni sin dall’installazione della caldaia: l’anno d’istallazione, il tipo di modello e quale combustibile viene utilizzato per il riscaldamento. Nel libretto viene anche specificata la ditta di termoidraulica che ha istallato la caldaia (nonché il tecnico responsabile) e il numero di assistenza da chiamare in caso di emergenza o manutenzione. Nel caso sia avvenuto l’intervento di un tecnico, al termine il libretto deve essere sempre compilato e aggiornato con tutte le sostituzioni, riparazioni o controlli effettuati all’impianto. Un personale specializzato saprà sempre dirvi se il vostro libretto della caldaia sia o meno in regola, se vi sia bisogno di controlli di qualsivoglia natura e, in caso,programmare dei controlli ordinari: i rischi che si corrono nel non prestare assistenza alla caldaia con regolarità sono molteplici e di natura sia strutturale che economica.

 

Assistenza caldaie Roma: quanto è importante effettuare controlli periodici alla caldaia?

 

termostato: fotoVale la pena ricordare che nel caso non si faccia eseguire alcun controllo dell’efficienza energetica della caldaia nei termini stabiliti dalla legge, si potrebbe rischiare di essere sanzionati con una pesante multa che oscilla fra una quota di 500 € a un massimo di 3.000 € in caso avvenga un’ispezione all’impianto.

Secondo i termini di legge infatti, l’onere di tutti i controlli necessari da effettuare sullo stato dell’impianto termoidraulicorisultano essere a carico del singolo cittadino proprietario, nel caso si tratti di un impianto autonomo, o dell’amministratore del condominio, nel caso si tratti di un impianto centralizzato.

È bene rammentare, inoltre, che il controllo della caldaia deve essere eseguito solo ed esclusivamente da tecnici esperti e autorizzati certificati dalla Camera di Commercio per lo svolgimento della specifica attività di manutentore:perciò nonprendete mai con leggerezza questo aspetto e nel caso aveste qualsiasi dubbio sulla vostra caldaia chiedete sempre spiegazioni, affinché anche voi possiate essere informati sugli obblighi e i rischi legati al vostro impianto di riscaldamento.

Inoltre la ditta specializzata nell’assistenza caldaie che avete contattatodovrebbe portarvi a conoscenza tutti i modelli nuovi di caldaieche, per essere definite tali, dovrebbero essere muniti di un’etichetta energetica, molto simile a quelle già utilizzate recentemente per gli elettrodomestici con le lettere che vanno dalla A++ e A+ per passare alla A e quindi scendere fino alla lettera G.

 

Assistenza caldaie Roma: chiamate ora un esperto termoidraulico

 

Non esitate a contattare immediatamente un esperto che prenda a cuore l’assistenza della vostra caldaia domestica. Ad oggi sono moltissime le ditte che effettuano servizi di pronto intervento caldaie anche entro 24 ore dall’orario della segnalazione. Se necessitate di un tecnico specialista in assistenza caldaie, manutenzione,sostituzione caldaie e installazione caldaie chiamate subito un professionista del settore per risolvere velocemente qualsiasi problema legato al vostro impianto di riscaldamento.