Autospurgo Roma

 

Autospurgo Roma: interveniamo in tutte le zone della Capitale. Siamo operativi a:

  • Roma Nord
  • Roma Sud
  • Roma Ovest
  • Roma Est
  • Roma Centro

Autospurgo Roma: i nostri servizi

 

Sono molte le tipologie di servizi che un autospurgo può svolgere, in particolare, i più richiesti sono:

  • Lo spurgo e la pulizia di fosse biologiche e di pozzi neri
  • Video ispezioni in grado di visualizzare e registrare il tipo di ostruzione e/o danno
  • Disostruzione di canali e tubature grazie alla sonda idrodinamica
  • Disostruzioni e disincrostazioni delle colonne di scarico acque nere e acque chiare
  • Lavaggio delle condotte fognarie
  • Fornitura d’acqua per piscine o cantieri
  • Prosciugamento di locali allagati
  • Pulizia dei pozzi fognari
  • Trasporto e smaltimento in discariche autorizzate dei liquami

Siete alla ricerca di un servizio di autospurgo per svuotare una fossa biologica o un pozzo nero? O forse per via di una conduttura intasata, un locale allagato o per l’asporto di liquami? Sono molteplici i problemi che possono essere risolti grazie all’intervento di un autospurgo in grado di offrire servizi come videoispezioni fognarie, lavaggio dei pozzi neri, spurgo delle fosse biologiche e disostruzione di una rete fognaria.

Autospurgo Roma: come funziona un servizio di autospurgo

 

L’autospurgo funziona grazie a uno speciale camion modificato utilizzato per risolvere problematiche legate alle grandi ostruzioni di fogne, fosse biologiche e tubature che richiedono interventi di manutenzione.

Il camion di un autospurgo è costituito da una cisterna e una pompa ad alto potenziale usati per disostruire dai materiali sedimentati i pozzi o le tubature di grosso calibro, affinché i liquidi possano di nuovo fluire liberamente.

Questi sistemi vengono usati dalle ditte specializzate del settore sia in situazioni di pronto intervento sia in fase di manutenzione. Tali ditte sono in grado di usare le migliori attrezzature per pompare e trasferire tutti i tipi di materiali che si sedimentano o possono ostruire le tubature.

I camion dell’autospurgo possono trasportare tutti i materiali in piena sicurezza dalle fognature o fosse biologiche ai centri di raccolta (come i grandi impianti di depurazione). Tutti i mezzi sono dotati anche di idropulitrici ad alta pressione utilizzate per la rimozione di ogni tipo di residuo per garantire la migliore pulizia. Questi interventi permettono di preservare le fosse e le fognature e impedirne l’usura e il malfunzionamento.

 

Autospurgo Roma: un servizio indispensabile per il cittadino

 

Lo spurgo delle fognature, specialmente nelle grandi città, è un lavoro di alta responsabilità, poiché serve a garantire la salvaguardia dell’igiene del territorio. Lo spurgo della fognatura cittadina richiede l’uso di apparecchiature e mezzi sofisticati, nonché l’applicazione di molteplici metodologie di conoscenze e lavoro, visto che l’accesso all’impianto fognario o agli scarichi degli appartamenti in città non è sempre agevole.

 

Autospurgo Roma: l’aspirazione di liquami e fanghi industriali (liquami neri)

 

spurgo fognature roma: foto

 

L’aspirazione dei fanghi è un’operazione molto importante per il ciclo di vita di un impianto industriale, perché gli scarichi di ogni fabbrica devono sempre essere raccolti e smaltiti da ditte specializzate. Tali ditte devono operare con tempestività ed efficienza, rispettando le complesse normative ambientali vigenti.

L’aspirazione di liquami e fanghi industriali per mezzo di un autospurgo fa sì che questi non vengano riversati nell’ambiente, provocando danni consistenti d’inquinamento agli ecosistemi interessati.

Il servizio di autospurgo si occupa della raccolta, del trasporto e del deposito di rifiuti speciali e industriali (liquidi e fangosi) presso idonei impianti di smaltimento. Grazie alle moderne autobotti dotate di attrezzature tecnologicamente avanzate, l’autospurgo offre un servizio di aspirazione di liquami e fanghi industriali, garantendo ai centri industriali un servizio di pronto intervento svolto da personale altamente qualificato ed esperto, capace di agire rapidamente, utilizzando le tecnologie più all’avanguardia.

 

Autospurgo a Roma: pulizia delle fosse biologiche

 

Detta anche fossa settica, la fossa biologica è una fognatura statica utilizzata normalmente in caso di mancata presenza di una fognatura dinamica (cioè con deflusso delle acque nere -provenienti dalle toilette- e grigie -provenienti dai lavabi-, in canalizzazioni pubbliche). All’interno della fossa biologica i batteri denaturano i rifiuti organici, frammentandoli in parti solide (che vanno ad accumularsi sul fondo) e liquide (che rimangono nel mezzo e schiume che rimangono in superficie).

Spesso l’utilizzo eccessivo di detersivi che alterano l’equilibrio biologico del sistema fa sì che la fossa biologica non funzioni come dovrebbe, causando il malfunzionamento dell’intero sistema di decomposizione.

È molto importante, quindi, far svuotare la fossa biologica periodicamente da un servizio di autospurgo per rimuovere fanghi e schiume che altrimenti potrebbero finire nella canalizzazione di dispersione dell’acqua depurata, ostruendo le fessure di dispersione. Per evitare danni irreparabili, a seconda delle dimensioni e dell’efficienza della fossa, lo svuotamento dovrebbe avvenire da un massimo di una volta l’anno a un minimo di una volta ogni tre anni.

La pulizia delle fosse biologiche deve essere svolta solo da personale specializzato, iscritto all’Albo Nazionale Gestori Ambientali. La pulizia consiste nel completo svuotamento della fossa tramite autospurgo e nella rimozione, mediante ripetuti risciacqui, di ogni solido, liquido o schiuma residua.

Per fare in modo che la fossa biologica duri più a lungo e non necessiti di interventi urgenti da parte di un autospurgo ecco alcuni consigli da seguire:

  • Far svuotare la fossa biologica spesso e solo da personale qualificato
  • Evitare di sovraccaricarla di acqua visto che ogni fossa ha un volume medio giornaliero previsto che non deve essere superato
  • Mai immettere nello scarico corpi estranei non facilmente biodegradabili come assorbenti, fondi di caffè, mozziconi di sigarette, asciugamani di carta ecc.
  • Evitare l’utilizzo di additivi per le fosse biologiche

Una fossa biologica costruita e installata a regola d’arte, svuotata periodicamente e non sovraccaricata rispetto al carico previsto, dura all’incirca dai 15 ai 40 anni e non inquina l’ambiente circostante o sottostante. La carenza di manutenzione o il sovraccarico della fossa diminuiscono di molto questo lasso di tempo.

 

Autospurgo Roma: spurgo di pozzi neri

 

Un pozzo nero rappresenta una parte della fossa biologica, ossia, un ampio pozzo sotterraneo dove si accumulano le acque nere di edifici e fabbricati con scarichi non collegati a un sistema fognario dinamico. Rispetto alla fossa biologica un pozzo nero ha la necessità di essere manutenuto e svuotato con maggiore frequenza (perché non in grado di far defluire i liquami), sempre attraverso l’intervento di una ditta di autospurgo specializzata che periodicamente svolga questo tipo di servizio. La frequenza degli interventi di svuotamento dei pozzi neri viene stabilita in base alla grandezza della cisterna di contenimento e all’utenza che deve sopportare (quante abitazioni vi sono collegate).

Per evitare interventi straordinari degli autospurgo per i pozzi neri bisogna controllare regolarmente il livello del liquido nel contenitore ed evitare che tracimi. Il pozzo nero andrebbe periodicamente svuotato in base alla quantità di liquido raccolta. Non bisogna mai permetter al pozzo di sovraccaricarsi con acque piovane e altre tipologie di acque.

 

Autospurgo Roma: video ispezione di fognature e tubature

 

Se vi sono delle perdite d’acqua ma non si ha la minima idea di quale sia il punto su cui intervenire, prima di danneggiare inutilmente i rivestimenti bisogna intervenire attraverso l’utilizzo della videoispezione delle tubazioni. Grazie a questo tipo di servizio è facile individuare con precisione dove intervenire per riparare il danno risparmiando tempo e denaro. I servizi di autospurgo offrono il vantaggio della video ispezione sia per danni alle fognature che alle tubazioni.

  • La video ispezione delle fognature permette l’individuazione dei punti dove ostruzioni impediscono il normale fluire dei liquami, facendo sì che l’autospurgo possa intervenire su un punto preciso facendo risparmiare molto tempo.
  • La video ispezione delle tubazioni consiste in un servizio di rilevamento periscopico automatizzato o guidato da strutture motorizzate che permettono l’individuazione estremamente precisa del punto di rottura di un tubo. Il punto problematico della tubazione viene visualizzato su monitor ad alta definizione permettendo di analizzare con cura l’entità del danno prima dell’intervento.

È estremamente importante anche il servizio di video ispezione per la mappatura degli impianti idraulici preesistenti. Per permettere agli operatori di video ispezione di lavorare con tranquillità, le tubature da analizzare devono avere un diametro minimo di 20 millimetri.

Se desideri maggiori informazioni puoi leggere la pagina dedicata.